Ora siamo tutti millennial

Matt Kramer, redattore collaboratore di Wine Spectator, afferma che ora siamo tutti Millennial quando si tratta di pagare i vini più famosi al mondo. La sua lista di 'nuovi vecchi maestri' si ispira alla Borgogna, al Bordeaux e al Rodano. Per Saperne Di Più

Il dio del vino è nei dettagli

Matt Kramer, redattore collaboratore di Wine Spectator, afferma che le verità sul vino duro possono essere difficili da affrontare e, a volte, alcune 'bugie nutrizionali' sono necessarie finché non siamo pronti a diventare adulti del vino. Per Saperne Di Più

Se dice 'Vecchie viti', le comprerai?

L'editorialista di Wine Spectator Matt Kramer afferma che i meriti delle vecchie viti tendono ad essere discutibili, in gran parte in base al fatto che tu ne abbia o meno, ma di fronte alla domanda - vecchie viti o giovani? - prenderà sempre la vite provata con l'età . Per Saperne Di Più

Unfiltered, Unfined: A Tale of Two Wine Deals

Two-Buck Chuck ha registrato 1 milione di casse a dicembre? Sembra così. Nel caso ve lo foste perso, Two-Buck Chuck è il soprannome della linea Charles F. Shaw da 1,99 dollari a bottiglia di vini varietali californiani. Introdotto un anno fa, Two-Buck Chuck ha preso fuoco a dicembre Per Saperne Di Più



Château Montrose è una meraviglia one-hit?

Alcuni vini fanno la loro reputazione su una grande annata. I Mouton-Rothschild ce l'hanno fatta nel 1945. Cheval-Blanc è noto per il suo 1947 e Heitz Martha's Vineyard rivendica il suo diritto sul 1974. Come una band che fa il suo nome in una canzone, potrebbero essercene altre buone Per Saperne Di Più