13 destinazioni vinicole per cene all'aperto a New York City

I ristoranti sono una pietra miliare della vita a New York, quindi quando le sale da pranzo sono state costrette a chiudere a marzo, è stata una perdita palpabile per la città. Molti vincitori del Restaurant Award locale da allora hanno trovato il modo di servire gli ospiti all'aperto in modo confortevole e sicuro, facendo uso di tutto, dallo spazio sul marciapiede ai giardini sul retro. I pasti al coperto saranno consentiti in città a partire dal 30 settembre, ma mentre il tempo è ancora propizio per mangiare all'aperto, dirigiti verso questi 13 locali per gustare vino e cibo di qualità superiore, sostenendo la scena dei ristoranti di New York.

Altri vincitori del New York Restaurant Award sono descritti nella nostra guida a le migliori carte dei vini della città , così come la nostra carrellata di locali informali che servono vini seri . Per scoprire altre destinazioni enogastronomiche in tutto il mondo, vedere Wine Spectator 'S quasi 3.800 scelte vincitrici di Restaurant Award , includendo il 100 vincitori del Gran Premio in tutto il mondo che detengono il nostro più alto onore.



Hai un preferito che vorresti vedere in questo elenco? Invia i tuoi consigli a restaurantawards@mshanken.com . Vogliamo sentire da voi!

Nota: Gli orari di apertura e i menu sono soggetti a modifiche poiché il settore continua ad adeguarsi alle normative in evoluzione.


Il modello di Aretsky

160 E. 46th St., New York, N.Y.
Telefono (212) 883-7373
Sito web www.aretskyspatroon.com
Best of Award of Excellence



Ospiti nella sala da pranzo panoramica dell Il Patroon di Aretsky sta sfruttando appieno il suo spazio sul tetto durante la chiusura della sala da pranzo interna. (Per gentile concessione di Aretsky's Patroon)

I ricordi del passato di New York City si mescolano a tocchi contemporanei Il modello di Aretsky , una sala da pranzo di destinazione che ha ottenuto un Best of Award of Excellence dal 2014. Il ristorante occupa una residenza dei primi del XX secolo dotata di elementi di design contemporaneo, oltre a un tetto parzialmente coperto dove gli ospiti possono gustare il menu dello chef Aaron Fitterman, la pioggia o brillare. Questo include piatti più leggeri come l'halibut arrosto in padella e tartare di tonno, oltre a piatti più sostanziosi come i cursori di torta di granchio e più opzioni di bistecca. Il menu americano di Fitterman si aggiunge a una carta dei vini di 400 etichette supervisionata dal direttore del vino Jody Davis, incentrata su etichette provenienti da Francia, California e Italia. La cantina comprende 4.000 bottiglie, tra cui un'ampia selezione di champagne e Borgogna bianchi delle migliori cantine e diversi bianchi della California settentrionale. I rossi includono una collezione adatta alla bistecca di Napa Cabernet e vini del Rodano. Altre selezioni includono annate più vecchie provenienti da Spagna, Portogallo, Australia e oltre.


I Trulli Ristorante e Enoteca

124 E. 27th St., New York, N.Y.
Telefono (212) 481-7372
Sito web www.itrulli.com
Best of Award of Excellence

Tavoli nella sala da pranzo all Le barriere tra i tavoli de I Trulli Ristorante e Enoteca aggiungono un ulteriore livello di sicurezza. (MM noce)

A Manhattan, un giardino è una cosa cara. E ristorante italiano I Trulli Ristorante e Enoteca ne ha uno per gli ospiti, insieme a un programma vinicolo vincitore del Best of Award of Excellence. Oltre ai suoi posti a sedere all'aperto con barriere di plastica tra i tavoli, I Trulli offre il ritiro e la consegna, con pasti da asporto e kit di pasta. Per coloro che cenano, ci sono selezioni come granchio blu del Maryland, burrata, polpette e numerose paste tra cui scegliere, oltre a dolci tradizionali come il tiramisù e l'affogato. La carta dei vini con 340 etichette comprende opzioni provenienti da tutta Italia, con un'attenzione particolare ai vini dei proprietari del ristorante, la famiglia Marzovilla. I principali punti di forza de I Trulli sono in Piemonte e Toscana, tra cui diversi verticali di Brunello e annate più vecchie dei migliori produttori di Barolo come Bruno Giacosa e Fratelli Oddero . Il ristorante offre anche una ricca collezione di imbottigliamenti di grande formato.



quanto è grande un jeroboam

Jungsik

2 Harrison St., New York, N.Y.
Telefono (212) 219-0900
Sito web www.jungsik.com
Best of Award of Excellence

'In coreano', jung sik 'è una cena formale, ed è anche il nome del nostro chef', riporta il sito web dell'omonimo ristorante dello chef Jungsik Yim a Tribeca. A Jungsik (e la sua Fratello di Seoul ), lo chef ha sviluppato la propria interpretazione della moderna cucina coreana, offrendo piatti come il polpo con gochujang aioli, il galbi di costolette Wagyu e contorni come i gamberi ai carabinieri. Un menu di quattro portate è disponibile per $ 145, o per $ 240 con abbinamenti di vini. Questi piatti vengono attualmente serviti agli ospiti ai tavoli coperti da tettoie appena fuori dal ristorante. Ma non si tratta solo di cibo di prima qualità a Jungsik, il ristorante offre anche una lista di vini vincitrice del Best of Award of Excellence di quasi 1.200 etichette, con concentrazioni su bottiglie provenienti da Francia, Italia, Germania e California. C'è una lista sostanziosa al bicchiere e molte bottiglie di piccolo formato, oltre a enormi collezioni di Borgogna e Champagne con opzioni verticali e orizzontali da tenute degne di nota. La lista rossa di Jungsik è particolarmente forte, con le annate più vecchie della Spagna Vega Sicilia e ancora più verticali di aziende vinicole come quella toscana Tenuta dell’ Ornellaia e Napa's Vigneti Dunn .


L’Amico

Kimpton Hotel Eventi, 849 Avenue of the Americas, New York, N.Y.
Telefono (212) 201-4065
Sito web www.lamico.nyc
Best of Award of Excellence

Tables outside L’Amico L'Amico è uno dei tanti ristoranti di New York che occupano spazio per mangiare all'aperto. (Dillon Burke)

Il diner newyorkese amante del vino non troverà carenza di ristoranti italiani adatti a Midtown, ma lo chef Laurent Tourondel's L'Amico spicca. Un mix di influenze culinarie americane e italiane di Tourondel, L'Amico vanta anche un ampio spazio pranzo all'aperto. Oltre ai tavoli proprio sotto il tendone davanti al Kimpton Hotel Eventi, sono stati aggiunti tavoli ombreggiati in una porzione chiusa della strada, per un totale di 120 posti a sedere socialmente distanziati. Il menu comprende piatti come il cimelio di pomodoro e anguria, arancini ai funghi, branzino e una selezione di pizze. Abbina la cucina alla lista dei vini del direttore del vino Percy Rodriguez, vincitore del Best of Award of Excellence dal 2019. Incentrato sui vini italiani, californiani e francesi, il programma di vini con etichette 650 è ricco di champagne, spumanti italiani e americani pet-nats . I vini bianchi della lista provengono in gran parte dall'Italia, con una forte esposizione di Trebbiani. California Chardonnay e Sauvignon Blanc forniscono opzioni aggiuntive, così come i molti rossi della lista, che includono molti Amarones e Chianti Classicos.


Il distretto

225 Liberty St., New York, N.Y.
Telefono (212) 981-8588
Sito web www.ledistrict.com
Best of Award of Excellence

Tavoli all Le piante sospese aggiungono un'atmosfera accogliente ai tavoli all'aperto del Liberty Bistro di Le District. (Cortesia di Le District)

Fedele al suo nome, Il distretto non è solo un ristorante. È un complesso che comprende un bistrot, due bar, una caffetteria e due mercati. Per pranzo, solo il Liberty Bistro di Le District è attualmente aperto agli ospiti e offre posti a sedere all'aperto e piatti da asporto. C'è un'enfasi sui crostacei nel menu degli chef Joe Mallol e Nico Abello, con numerose opzioni di aragosta, gamberi e ostriche, oltre ad alcune scelte di caviale. Il resto del menu è dedicato a piatti da bistrot come tonno crudo, escargots de Bourgogne e bistecca alla tartara, oltre a diverse insalate e classici antipasti francesi. Gli ospiti possono anche ritirare un cestino da picnic con hamburger, patatine fritte, macarons e Vedova Clicquot Champagne. La lista dei vini di Le District, incentrata sulla Francia, segue l'esempio con 750 etichette che hanno valso al ristorante un Best of Award of Excellence. La Borgogna, il Rodano e il Bordeaux sono i protagonisti, insieme a una gamma di rosati e opzioni provenienti dalla Corsica, dalla Loira e dal sud-ovest della Francia.


Masseria dei Vini

887 Ninth Ave., New York, N.Y.
Telefono (212) 315-2888
Sito web www.masseriadeivini.com
Best of Award of Excellence

Tavoli allestiti sul marciapiede esterno della Masseria dei Vini Prova un menu di graffette italiane sul marciapiede fuori dalla Masseria dei Vini. (Courtesy of Masseria dei Vini)

I diversi gusti del sud Italia si mescolano Masseria dei Vini , dove il menu dello chef e co-proprietario Giuseppe Coladonato mostra influenze dalla Puglia di mare, ma la griglia a legna richiede pizza in stile napoletano. Il menu è ricco di classici italiani come insalata di mesclun con condimento balsamico, salsiccia con peperoni e cipolle, una braciola di maiale con salsa al tartufo nero e un'ampia scelta di pizza e pasta. Mentre mangiano nella caffetteria all'aperto della Masseria dei Vini, i commensali possono abbinare questi piatti alle bottiglie del direttore del vino e co-proprietario Vincenzo Ruggiero della carta dei vini con 370 etichette, vincitore del Best of Award of Excellence dal 2017 che mette in risalto i rossi del Piemonte e della Toscana.


Momofuku Ko

8 Extra Place, New York, N.Y.
Telefono (212) 203-8095
Sito web ko.momofuku.com
Best of Award of Excellence

Tavoli tendati nel vicolo fuori Momofuku Ko Momofuku Ko ha portato i suoi menu stimolanti all'aperto. (Andrew Bezek / Momofuku)

L'audace cucina di ispirazione coreana dello chef David Chang è in mostra con un tocco in più di creatività e fantasia Momofuku Ko . Prima della chiusura, gli ospiti possono gustare un menu a più portate in un'elegante sala da pranzo con un bancone avvolgente con chef al lavoro al centro, o ordinare piatti à la carte nella zona bar. Mentre quelle esperienze al chiuso sono in sospeso, il team ha debuttato in uno spazio da pranzo temporaneo nell'ampio vicolo esterno. Chiamano il pop-up 'Ko Extra Place', che prende il nome dal suddetto vicolo, che serve un menu degustazione di cinque portate di articoli esclusivi per $ 110 a persona, oltre a un menu à la carte. Quest'ultimo spazia da piccoli morsi come insalata di gamberi blu e crepes a lievitazione naturale a pizze innovative e piatti grandi come torta d'anatra con melanzane salate e salsa di fagioli neri. La lista dei vini è una versione abbreviata del programma vincitore del Best of Award of Excellence di oltre 1.000 selezioni, che eccelle in numerose regioni tra cui Borgogna, California, Rodano, Bordeaux e Italia, ma ulteriori offerte aggiuntive sono disponibili su richiesta.

quanti litri ci sono in una bottiglia di vino

Il NoMad

Il NoMad Hotel, 1170 Broadway, New York, N.Y.
Telefono (212) 796-1500
Sito web www.thenomadhotel.com
Best of Award of Excellence

Il NoMad l'hotel è finalmente tornato a servire il suo famoso menu americano con influenze europee e il programma del vino vincitore del Best of Award of Excellence. La zona pranzo sul tetto appena aperta ha la stessa eleganza Uptown-incontra-Downtown degli spazi interni, con piatti stagionali dello chef Michael Reilly come capesante crude con mais carbonizzato e gnocchi al basilico con tartufo, zucchine e feta di pecora. Oltre alla lista completa di 1.500 vini del direttore del vino Thomas Pastuszak che eccellono in Borgogna, Champagne, Piemonte, Bordeaux, Rodano, Germania e New York, ci sono circa due dozzine di opzioni in tutto il mondo in un menu al bicchiere. Aspettati classici accanto a scoperte entusiasmanti, con un team desideroso e istruito che ti guiderà.


Oceani

233 Park Ave. S., New York, N.Y.
Telefono (212) 209-1055
Sito web www.oceansnewyork.com
Best of Award of Excellence

Tavoli all Gli ospiti possono ammirare la splendida sala da pranzo mentre si mangia all'aperto all'Oceans. (Cortesia degli oceani)

Oceani ha aperto nel Flatiron District di New York solo quattro mesi prima che le sale da pranzo iniziassero a chiudere a marzo, schizzando sulla scena con un'impressionante collezione di vini di 550 etichette. Poiché il ristorante di pesce attualmente non può accogliere gli ospiti nello spazio tentacolare, completo di sushi bar e display di pesce intero, i tavoli all'esterno fungono da zona pranzo principale per ora. Sono ancora disponibili il menu dello chef Andy Kitko e il programma del vino vincitore del Best of Award of Excellence, che ora conta 600 selezioni con punti di forza in Oregon, Francia, California e Italia.


Corte del tempio

Beekman Hotel, 5 Beekman St., New York, N.Y.
Telefono (646) 677-3804
Sito web www.templecourtnyc.com
Best of Award of Excellence

Tavoli separati da composizioni floreali nella sala da pranzo sul tetto del Temple Court Barriere ricoperte di fiori separano i tavoli del concept sul tetto di Temple Court, Temple on Ten. (Cortesia di Temple on Ten)

Stravaganti composizioni floreali e uno spazio soleggiato sul tetto creano una scena incantevole al Temple Court on Ten del Beekman Hotel. Il concetto è una reinvenzione del Best of Award of Excellence dello chef Tom Colicchio, vincitore Corte del tempio , come un modo per continuare il servizio durante il divieto di mangiare al coperto. Lo chef Matthew Dahlkemper celebra gli ingredienti locali e di stagione con la sua cucina americana, offerta attraverso un menu à la carte per il brunch del fine settimana o un menu a prezzo fisso di tre portate per la cena. Per $ 95 a persona, gli ospiti possono scegliere tra piatti come carpaccio di polpo spagnolo e costolette Wagyu con mais dolce, con la possibilità di aggiungere abbinamenti di vino per ulteriori $ 55. Una selezione più ampia è presente nella lista dei 375 vini del direttore del vino Darren Dunn incentrata sulla Francia (in particolare la Borgogna) e la California.


Union Square Cafe

101 E. 19th St., New York, N.Y.
Telefono (646) 243-4020
Sito web www.unionsquarecafe.com
Best of Award of Excellence

Ci sono pochi nomi più famosi nel mondo della ristorazione contemporanea di New York di Union Square Cafe . E ora, come il suo ristorante gemello e altro vincitore del Restaurant Award Taverna Gramercy , il caffè ha riaperto con il suo menu degno di nota di piatti americani. Questo include scelte dal menu della chef Lena Ciardullo come cappelletti con zucca estiva, pappardelle con ragù d'anatra e merluzzo con ratatouille, che ora vengono serviti all'aperto ai tavoli lungo la East 19th Street. Una menzione di Union Square Cafe sarebbe incompleta senza notare la sua lista dei vini vincitrice del Best of Award of Excellence. La lista del direttore del vino Andrea Morris comprende una vasta selezione di 1.500 etichette da un inventario di 13.000 bottiglie, con diversi punti di forza in California, Borgogna, Bordeaux, Rodano e Toscana. I vini bianchi italiani sono ben rappresentati, così come i migliori Borgogna bianchi e Chardonnay della California. Questi si uniscono a una collezione di vini rossi confezionati con prelibatezze piemontesi e annate più vecchie della Toscana e del Bordeaux.


Il coccodrillo

Wythe Hotel, 80 Wythe Ave., Brooklyn, N.Y.
Telefono (718) 460-8004
Sito web www.lecrocodile.com
Premio di eccellenza

Il tag Alt va qui Cenate in un incantevole cortile al Le Crocodile di Brooklyn. (Per gentile concessione di Le Crocodile)

Alla prima volta vincitore del Restaurant Award Il coccodrillo , l'incantevole spazio giardino crea un ambiente sicuro per la giocosa cucina francese degli chef Aidan O'Neal e Jake Leiber. Il menu aggiunge una nuova svolta ai classici, con piatti come cozze in salamoia, patatine fritte e tartare di cervo con patatine ai porcini e ginepro. Il direttore del vino Rafa García Febles lo abbina a una selezione di 300 vini vincitrice di un premio di eccellenza, supportata da un inventario di 4.200 bottiglie. Naturalmente, la Francia è la protagonista della lista a prezzi moderati, con un'attenzione particolare ai vini della Borgogna e una sana selezione di vini arancioni e rosati. Oltre al giardino, Le Crocodile ha più posti a sedere nel 'cafè sul marciapiede' di fronte al ristorante.


Sant'Anselmo

355 Metropolitan Ave., Brooklyn, N.Y.
Telefono (718) 384-5054
Sito web www.stanselm.net
Premio di eccellenza

calorie in un bicchiere di chardonnay
Un tavolo nel giardino sul retro di St. Anselm I tavoli in stile picnic fanno parte del giardino sul retro del St. Anselm. (Cortesia di Sant'Anselmo)

Una versione confortante e informale di una steak house, Sant'Anselmo è convenientemente situato tra i famosi quartieri di Brooklyn Williamsburg e Greenpoint. Il menu della chef Hannah Lyons sfrutta appieno la griglia, con piccoli piatti come vongole grigliate e feta marinata alle erbe con focaccia alla griglia e piatti ricchi di proteine ​​come agnello alla griglia con yogurt alla menta e trota intera grigliata con limone e aglio. La cucina è completata dalla lista dei vini vincitrice del Premio di Eccellenza del direttore del vino Joe Carroll, che comprende quasi 250 selezioni con punti di forza in Francia, California e Italia. Ci sono posti a sedere sia sul marciapiede che nel giardino sul retro del ristorante, che è coperto da tende e decorato con luci stringa.


Tieniti aggiornato sulle ultime notizie sui ristoranti dai nostri vincitori: abbonati al nostro programma gratuito Guida privata alla ristorazione newsletter e seguici su Twitter all'indirizzo @WSRestoAwards e Instagram su @WSRestaurantAwards .